Warner in vendita: restano in lizza Yucaipa, Access e Platinum

Bloomberg ha rivelato i nomi dei tre finalisti rimasti in corsa per l’acquisizione di Warner Music: si tratterebbe della Yucaipa Companies del re della grande distribuzione Ron Burkle, della Access Industries dell’imprenditore russo-americano Len Blavatnik e del gruppo Platinum Equity dei fratelli Tom e Alec Gores (di recente diventati  proprietari della squadra di basket dei Detroit Pistons): ognuno dei tre contendenti avrebbe messo sul piatto almeno 3 miliardi di dollari per l’acquisizione della casa discografica Warner Music e delle edizioni musicali Warner Chappell. 

A restare in lizza, dunque, sarebbero tre colossi finanziari dediti a investimenti multisettore e non specializzati nel business discografico (anche se Blavatnik possiede già il 2 % delle azioni Warner), mentre dalla competizione sarebbero uscite (salvo recuperi dell'ultima ora, considerati ancora possibili) società musicali come Sony Music Entertainment e BMG Rights: la joint venture creata da Bertelsmann e da KKR sarebbe rimasta in gioco fino alle ultime battute, con l’intenzione di rivendere subito gli interessi discografici di Warner per concentrarsi sul solo publishing, ma la sua offerta non sarebbe stata giudicata sufficientemente allettante dalla proprietà Warner; quest'ultima  dovrebbe annunciare la sua decisione entro due o tre settimane. 

Al momento la major è controllata al 51 % dalle private equity Thomas H. Lee Partners e Bain Capital, mentre l’imprenditore canadese Edgar Bronfman Jr., che ricopre il ruolo di presidente e amministratore delegato, detiene una quota pari al 7 % circa.

 

Music Biz Cafe, parla Davide D'Atri (presidente e ad di Soundreef)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.