Concerto-evento a Treviso in ricordo di Guido Toffoletti

In una notte di agosto del 1999, in provincia di Venezia, veniva mortalmente investito da un’auto il chitarrista Guido Toffoletti, pioniere del blues italiano. Ragazzo ribelle negli anni ’60 e ultimo allievo di Alexis Korner, tramite, aveva avuto modo di suonare con grandi personaggi come Mick Taylor, Long John Baldry e molti altri, stringendo anche amicizia con Ron Wood e Keith Richards dei Rolling Stones.
Alcuni amici lo vogliono ricordare con una serata di musica che si terrà venerdì 6 ottobre al Teatro Eden di Treviso. Si tratta di un concerto-evento al quale interverranno molti musicisti che hanno collaborato con Guido, amici e storici rappresentanti del blues e del rock italiano.
Il cast di musicisti prevede l’intervento dei cantautori Massimo Priviero e Goran Guzminac, del cantante delle Orme Aldo Tagliapietra, del tastierista degli Animals Zoot Money, del duo acustico Two of Us (con Rolando Giambelli, presidente dell’Associazione Beatlesiani d’Italia di cui Guido era socio onorario) e i Giganti ricostituiti per l’occasione.
Ci saranno poi le seguenti formazioni blues: Blues Society Tribute (guidata dal batterista di Toffoletti Max Iannantuono), Bluesheads (da Pordenone) Stefano Zabeo & the Old Blues Society (che unisce intorno al chitarrista dei TV Mama alcuni ex comprimari di Toffoletti), Blues Etcetera (da Trieste, con altri ex compagni di Guido). Ma all’ultimo momento potrebbero esserci altri ospiti a sorpresa.
La manifestazione inizierà alle ore 21 e il biglietto d’ingresso costa L. 20.000. L’incasso, al netto delle spese, sarà devoluto in beneficienza; una quota sarà destinata al finanziamento di una sezione “Guido Toffoletti” del prossimo museo del fumetto di Treviso, mentre la destinazione della quota benefica sarà decisa in accordo con la famiglia Toffoleti e gli amici organizzatori.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.