Autobiografia in arrivo per Robbie Robertson

Autobiografia in arrivo per Robbie Robertson

Robbie Robertson ha chiuso un contratto con la casa editrice Crown Publishers per la realizzazione di un'autobiografia: nel volume, la cui data di pubblicazione non è ancora stata annunciata, il già leader della Band riferirà - oltre che ai dettagli della propria infanzia - anche le prime fasi della sua carriera musicale, la collaborazione con Bob Dylan, e i retroscena delle lavorazioni dell'album "Music from big pink" e del celeberrimo concerto - diventato poi anche un film diretto da Martin Scorsese - "The last waltz". Jaime Royal Robertson, canadese di Toronto, classe 1943, padre di origini ebree e madre nativo-americana, divenne celebre come il principale compositore della Band, della quale facevano parte anche Rick Danko, Garth Hudson, Richard Manuel e Levon Helm: il suo omonimo debutto da solista risale al 1988, al quale seguirono "Storyville" nel 1991, "Music for the Native Americans" nel 1994, "Contact from the underworld of Redboy" nel 1998 e il recentissimo "How to become clairvoyant".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.