Low, guarda il video del singolo “Try to sleep” con l’attore John Stamos

Low, guarda il video del singolo “Try to sleep” con l’attore John Stamos
E’ stato pubblicato pochi giorni fa il nuovo disco dei Low intitolato “C’mon”, nono lavoro della band americana, stampato a quattro anni di distanza dal precedente “Drums and guns”. Ora la formazione di Duluth ha reso noto il nuovo videoclip relativo al primo singolo “Try to sleep”, visibile a questo indirizzo.  La clip vede come protagonista il noto attore John Stamos, famoso in particolare per la sua partecipazione a serie televisive come “Gli amici di papà”, “E.R. – Medici in prima linea” e “Glee”, nonchè a lungometraggi tipo “Femme fatale” di Brian De Palma e “Party Monster”. Stamos è anche da lungo tempo amico dei Beach Boys, con i quali si è anche esibito in alcune occasioni dal vivo alle percussioni.



L’attore ha dichiarato di essere stato coinvolto nel progetto, che lo vede interpretare un viaggio in automobile in stile noir anni Cinquanta al fianco di una bellissima donna, dal produttore dell’album dei Low Matt Beckley e di aver subito apprezzato il sound ed il concept della band.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.