A Londra uno spettacolo su Leonard Cohen (senza il suo permesso)

A Londra uno spettacolo su Leonard Cohen (senza il suo permesso)
Al New Ambassadors di Londra sta per debuttare “Arthur Smith sings Leonard Cohen”, uno spettacolo teatrale, scritto dal comico Arthur Smith, incentrato su versioni “alternative” di alcune canzoni del celebre cantautore. Lo spettacolo andrà in scena, alle 22 del venerdì e del sabato, per le prossime cinque settimane. C’è però un piccolo problema: Leonard Cohen della cosa non sa nulla. Solo dopo l’ingaggio del teatro, infatti, a Smith è venuto in mente di non avere il permesso dell’artista. Precipitatosi a New York, non è riuscito a trovarlo. Tornato a Londra a mani vuote lo scorso giovedì, ha saputo casualmente che Cohen è diventato monaco buddista già alcuni anni fa. “Spero che anche i suoi avvocati siano buddisti, così potremo discutere amabilmente la vicenda bevendo un buon tè”, ha dichiarato con umorismo Smith, il quale alcune settimane fa è stato arrestato ad Edimburgo per aver organizzato una visita guidata della città alle tre di notte per un gruppo di duecento ubriachi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.