Le nuove canzoni dei Backyard Babies saranni più dure: parola di Dregen

Le nuove canzoni dei Backyard Babies saranni più dure: parola di Dregen
I Backyard Babies hanno terminato negli studi di Los Angeles i lavori per il nuovo album (vedi News). Secondo il gruppo, le nuove canzoni sono nel loro stile, ma suonano ora notevolmente più dure. La band ha registrato numerose tracce da utilizzare come b-sides di singoli in compagnia di guest stars come Joey Ramone, Kory Clarke (Warrior Soul), Joan Jett, Nina Petersen (Cardigans) e Tyla (Dogs D’Amour). Il chitarrista (ed ex-Hellacopters) Dregen è inoltre impegnato nella lavorazione di un homevideo dei suoi Backyard Babies: “Jet lag”, una collezione di filmati girati dall’89 in poi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.