Melanie Brown indietreggia di fronte ai Radiohead

Melanie Brown indietreggia di fronte ai Radiohead
“Hot”, primo album di Scary Spice, sarebbe dovuto uscire il 2 ottobre – ma con una decisione dell’ultimo momento, la cantante e la casa discografica hanno deciso di posticipare di una settimana la consegna ai negozi. Il motivo, la contemporanea pubblicazione di “Kid A” dei Radiohead, destinato molto probabilmente a schiacciare la concorrenza nella classifica dei dischi più venduti. Dopo le deludenti vendite del suo ultimo singolo “Word up” (n.14 in hit parade), Mel B ha scelto come avversari i Beautiful South, nome più importante tra quelli che usciranno il 9 ottobre; una settimana dopo le sue rivali sarebbero state le All Saints con il loro secondo disco, “Saints and sinners”. E’ possibile che i problemi di pubblicazione “strategica” si ripresentino per lei e per il quartetto a novembre, quando il terzo disco delle Spice Girls uscirà nello stesso periodo dei nuovi album di Fatboy Slim, Westlife e Blur.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.