I figli di Michael Jackson donano i loro vestiti al Giappone

I figli di Michael Jackson donano i loro vestiti al Giappone

Prince Michael, Paris e Blanket sono stati molto colpiti dalle immagini di devastazione provenienti dal Giappone dopo il recente tsunami e hanno deciso di darsi da fare. La Toya Jackson, zia dei figli di Michael, ha riferito d'aver accompagnato i ragazzi ai Kids' Choice Awards che si sono svolti qualche giorno fa a Los Angeles; l'evento era stato organizzato anche in supporto al "Japanese relief fund" della Croce Rossa del Sol Levante, alla quale è andato il 20% dell'incasso. La Toya ha affermato che, mentre si stavano recando all'appuntamento, i tre le hanno chiesto di poter donare i loro vestiti alla causa benefica. "Un gesto molto dolce", ha detto la 54enne cantante che da molti anni sta lavorando sull'album "Startin' over". "Hanno detto che non gli dispiace regalare le loro cose. Personalmente ritengo che ogni evento benefico sia molto importante e non so se si sa che mio fratello, il padre dei tre ragazzi, donava a tutti. Agli enti benefici ha donato 400 milioni dei suoi soldi personali. Penso che per loro sia importante sapere ciò che ha fatto loro padre, seguire le sue orme e tenere sempre in mente e nel cuore di donare sempre". Recentemente Michael Pastor, il giudice della Superior Court di Los Angeles che sovrintende al processo sulla morte del King of Pop, ha ricordato che  l'inizio del dibattimento è fissato per il 9 maggio e che,  a suo avviso, si può guardare al prossimo 1° luglio come data della fine del processo.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.