Eminem cordialmente ai ferri corti con sua madre

Eminem cordialmente ai ferri corti con sua madre
Dopo aver raggiunto un accordo temporaneo con sua moglie, Eminem si è incontrato con un team di avvocati presso il tribunale di Mt. Clemens, Michigan, per testimoniare nell’ambito della causa da 10 milioni di dollari intentata da sua madre contro di lui. Fred Gibson, il rappresentante legale della madre del rapper, Debbie Mathers-Briggs, ha descritto come “molto cortese” la condotta del musicista ed ha affermato che Eminem ha chiarito parecchi commenti da lui precedentemente espressi nei confronti della genitrice. Pare di capire che l’accusa principale rivoltale da “Em”, quella relativa all’uso di droghe, sia stata equivocata: con “drugs” lui intendeva “medicinali” e non “droghe”. L’incontro, pur essendosi svolto in modo cordiale, ha comunque visto il “white rapper” non recedere dai suoi propositi: Eminem, ha detto Gibson, “preferisce dare centomila dollari ai suoi legali che vedere sua madre ricevere anche soli dieci cents”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.