Tori Amos entusiasma Londra

Tori Amos entusiasma Londra
Tori Amos torna ad esibirsi dal vivo, ed entusiasma. E’ successo a Londra, alla Royal Albert Hall, nel primo degli appuntamenti con cui la cantante presenta il suo nuovo album “From the Choirgirl Hotel” (a proposito, il 21 giugno sarà ad Imola con Vasco Rossi e i Verve). L’esibizione, in cui Tori Amos ha davvero tirato fuori il meglio di sé, conferma che - nonostante ultimamente sia stata in disparte - sono ancora molti i fans dell’artista che non hanno mai smesso di seguire le sue mosse (soprattutto su Internet, dove ci sono moltissimi siti a lei dedicati). Commentando il successo ottenuto a Londra, la Amos ha detto: “E’ bello vedere tutta questa gente che aspetta che io canti, il mio successo me lo sono costruito grazie alla mia volontà di ferro, e le critiche che spesso ho dovuto subire sono state solo un carburante che mi ha spinto ad andare avanti”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.