I Rage Against the Machine contro la campagna elettorale USA

I Rage Against the Machine contro la campagna elettorale USA
Erano anni che negli Stati Uniti non si vedeva un attacco così fermo e duro contro la campagna elettorale per la presidenza. I Rage Against the Machine proprio quando la corsa alla Casa Bianca sta per giungere al capolinea hanno fatto uscire il video-provocazione di “Testify”, la canzone che apre “The battle of Los Angeles”.
Come affermato dai membri stessi del gruppo rock Bush e Gore “sono due mutanti, due cloni di uno stesso individuo, sicuramente un conservatore”. Per questo loro, come altri cento milioni di cittadini elettori non andranno a votare. Ed ecco che il video “si apre con le immagini di un film in bianco e nero sul genere di ‘L’invasione degli ultracorpi’. Da una navicella spaziale scaturisce un inquietante ibrido” -un immagine composta dalla sovrapposizione operata al computer dei volti di Bush e Gore- “che subito si sdoppia e i due candidati se ne vanno in giro per il Paese per impegnarsi nell’attuale campagna elettorale”. Il video continua con altre contrapposizioni, tra le altre le immagini della vita frenetica di New York accostata a quella delle strade di Los Angeles.
E l’America, abituata alle battaglie “politically correct” di Bruce Springsteen e di molti altri nomi noti, resta a guardare. Mentre i Rage, come altri cento milioni di cittadini elettori, non andranno a votare. (Fonte: “La Repubblica”)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.