Il riscatto degli anziani: primo contratto discografico a 73 anni

Il ruggito della pantera grigia. In Inghilterra il signor Reg Cooper, 73 anni, da Stapleford, Nottingham, si è appena assicurato il suo primo contratto discografico. Specializzato in country e ballate, Cooper è nonno e l’etichetta CCM gli ha fatto firmare un accordo col quale si è portato a casa 300.000 sterline, oltre 900 milioni di lire. Il suo album “Beautiful day” uscirà nel corso del prossimo mese di ottobre, distribuito in UK dalla Universal. A scriverne è il “Sunday Times”, ed il quotidiano informa che nonno Cooper, paragonato ad una “versione più anziana di Jarvis Cocker dei Pulp”, ha in programma perfino un’apparizione al programma tipicamente teenageriale “Top Of The Pops”. Il corposo domenicale del “Times” riporta anche l’opinione di Rob James, general manager della CCM, il quale afferma: “Praticamente non esistono nuovi artisti che piacciano ai gruppi d’età più avanzata, e la gente vuole comprare musica nuova prodotta da artisti della loro stessa età”. Scarse però le possibilità di vederlo in tour: Cooper è parzialmente non vedente ed ha una brutta forma d’artrite.

Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.