Amanda Lear presenta 'Delitti rock' su Rai2

Amanda Lear presenta 'Delitti rock' su Rai2

Si parlava di Giorgio Faletti come capitano della nuova trasmissione televisiva "Delitti rock", invece la presentatrice sarà Amanda Lear. La conduttrice francese, ex musa di Salvador Dalì ed ex reginetta disco-eurodance, terrà le redini del programma che andrà in onda dal prossimo 2 maggio su Rai2. La Lear torna così sui piccoli schermi tricolori a oltre tre anni di distanza dal precedente impegno. L'autore della trasmissione è il giornalista Ezio Guaitamacchi. Amanda, che ha pubblicato numerosi album a partire dal 1977, è anche pittrice; nel gennaio 2007 è stata insignita del titolo di "Cavaliere dell'Ordre des Arts et des Lettres" dal ministro della cultura francese Renaud Donnedieu de Vabres. La conduttrice ha detto all'agenzia Ansa: “Potrò sfruttare il mio talento da attrice e raccontare storie di personaggi che ho avuto la fortuna di conoscere personalmente, come Lennon e Hendrix, così come ho incrociato i Rolling Stones e i Beatles. Sono stata innamorata della musica già da bambina e in generale sono sempre stata attratta dal mondo ribelle e spericolato del rock, anche se spesso i suoi protagonisti hanno avuto una fine disastrosa”. Il programma narrerà in dieci serate i casi di John Lennon, Michael Jackson & Elvis Presley (in una sorta di puntata doppia), Jim Morrison, Jimi Hendrix, Kurt Cobain, Sid Vicious dei Sex Pistols (Sid & Nancy), Brian Jones dei Rolling Stones, Janis Joplin e Luigi Tenco.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.