Juve - Toro: il derby di Torino in casa dei Subsonica finisce pari

Juve - Toro: il derby di Torino in casa dei Subsonica finisce pari

In un'intervista rilasciata al quotidiano di Torino TuttoSport, i Subsonica hanno svelato la loro passione per il calcio e per le due squadre del capoluogo piemontese, Juventus e Torino. Come riportano i giornalisti del quotidiano la band di Samuel si divide in granata e bianconeri: "Il Toro è un retaggio familiare, nel Toro mi sono sempre sentito a casa", ha dichiarato Boosta. "Nella Juve i campioni davano il massimo", ha invece spiegato Ninja, "E' una ma­glia da onorare. L’attualità della Juve è un incubo ini­ziato nel 2006 e dal quale non mi sono an­cora svegliato". "Noi granata abbia­mo raggiunto un livello mai visto nel cal­cio professionistico", ha raccontato Boosta, "Cairo - Urbano, presidente contestato del Torino F.C. - ha sbagliato tut­to: serviva una persona più seria, con un’i­dentità più forte. Il Toro di oggi sembra un film, una cosa di Carpenter degli inizi, molto low budget. Una storia spaventosa e girata tutta in casa". I due musicisti ricordano anche gli idoli del passato: "Platini è in cima. Lui rappresenta la Juve che ho amato di più. Subito dopo viene Del Piero", spiega Ninja, "Anch’io sono legato agli anni Ottanta. Le mie pri­me partite le giocavano uomini veri: Zaccarelli, Junior, Dossena". "Toro e Juve dovrebbero copiarci dietro le quinte di un concerto: tutti in cerchio e chupito di vodka prima di en­trare in campo. Magari gli svolta la parti­ta: tanto peggio non può andare di sicuro!".
I Subsonica, reduci dalla pubblicazione del loro nuovo album "Eden" uscito lo scorso 8 marzo, saranno in tour dal 31 marzo partendo da Pordenone.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.