Ray Wilson, addio ai Genesis: ‘Avevano paura di non vendere’

Ray Wilson, addio ai Genesis: ‘Avevano paura di non vendere’
Il sito “The Path” (www.genesis-path.com), molto autorevole in materia di Genesis, riporta un articolo di Øystein Hage, che pochi giorni fa ha parlato con l’ex cantante degli Stiltskin – che a quanto pare si può anche considerare ufficialmente ex cantante dei Genesis.
Il giovane vocalist ingaggiato nel 1997 per sostituire Phil Collins spiega inoltre di avere intenzione di pubblicare un nuovo album solista (dopo “Cut”, del 1998): “Farò qualcosa di completamente diverso, magari con gente non conosciuta ma di talento”. Wilson non maschera un pizzico di delusione per il trattamento riservatogli, e rivela che l’accordo con i due fondatori del gruppo era di due album. Invece è successo che “Il disco ‘Calling all stations’ è andato bene in Europa, e male in America. Questo ha impaurito Banks e Rutherford: temevano che nessuno avrebbe più comprato un album dei Genesis. Avrebbero dovuto aver le palle di fare un altro disco. Credo che ‘Calling all stations’ sia piaciuto ai fans di vecchia data dei Genesis, anche se c’erano un paio di pezzi pop che ne abbassavano il livello. Credo che il brano migliore fosse ‘Calling all stations’, e il peggiore ‘Alien afternoon’”. Comunque ci sono stati anche aspetti positivi: “Essere il frontman dei Genesis è stato molto eccitante, e il tour è stato molto bello. Da Mike e Tony poi ho imparato una interessante tecnica di composizione: ci mettevamo per ore a suonare, e poi ritornavamo sulle idee migliori”.
Cosa faranno ora i Genesis? Wilson preferirebbe non sentirne parlare, visto che quando ha pubblicato “Cut”, nessuno gli domandava del disco ma solo del gruppo. “Credo che andranno in tour con Phil Collins. Spero comunque che facciano una tournée con la formazione originale, per i loro fans. I Genesis hanno dei fans straordinari”. Il riavvicinamento di Collins agli altri due componenti della line-up 1977-1997 è testimoniato anche dall’imminente concerto in programma tra pochi giorni a Londra (vedi News).
Dall'archivio di Rockol - Un grande classico della musica prog: “Selling England by the Pound” dei Genesis
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.