Due nuovi brani dei Marlene Kuntz in un 'corto' alla mostra di Venezia

Due nuovi brani dei Marlene Kuntz in un 'corto' alla mostra di Venezia
In attese del nuovo disco "Che cosa vedi" in usicita a metà ottobre, i Marlene Kuntz saranno presenti Venerdì 8 settembre alla mostra del cinema di Venezia. L'occasione è la presentazione del cortometraggio "Quando si chiudono gli occhi" di Beniamino Catena. Questo cortometraggio, unico in concorso nell'omonina sezione, è presente il gruppo cuneese con cameo che li vede protagonisti mentre suonano in un concerto.

La colonna sonora del mini-film è stata curata dagli stessi Marlene: in "Quando si chiudono gli occhi" compaiono due nuovi brani, "Serrande alzate" tratto dal prossimo e "Cometa". Il primo sarà incluso nel nuovo disco, mentre il secondo è il retro del singolo "Canzone di oggi", in uscita il prossimo 18 settembre.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.