Slash: oggi all'asta chitarre, giubbotti di pelle, mobili... e dinosauri

Slash: oggi all'asta chitarre, giubbotti di pelle, mobili... e dinosauri

Oggi a Beverly Hills, presso la casa d'aste Julien's Auction, Slash mette all'incanto centinaia di oggetti di sua proprietà: T-Shirt e mobili antichi, una tracolla da chitarra incrostata di diamanti (valore: 20,000 dollari), un tavolino con zampe da dinosauro e una Corvette del '66 bianca e rossa con chitarra Gibson Les Paul abbinata e intonata nei colori.

A "Rolling Stone", Slash ha spiegato che si tratta di oggetti raccolti in oltre vent'anni, e che si è reso conto che sarebbe stato molto catartico disfarsene. "C'è un divano sul quale sono successe cose inenarrabili - le racconterò in privato a chi se lo aggiudicherà". All'asta va anche la grande collezione di dinosauri di Slash: riproduzioni, modellini, sculture, in gran parte fatti a mano (raccolti a metà degli anni Novanta, nell'intervallo fra due matrimoni). E naturalmente vengono proposte ai possibili acquirenti anche molte chitarre (fra le quali una Gibson Les Paul suonata al Superbowl) e numerosi giubbotti di pelle, compreso uno con le frange al quale Slash era molto affezionato e per riavere il quale, dopo che gli era stato rubato, ha pagato un riscatto.

Sul fronte artistico, Slash sta lavorando a un disco - senza Velvet Revolver - con Myles Kennedy, con il quale sta scrivendo le canzoni, e ha fondato la Slasher Films, una casa di produzione cinematografica specializzata in film horror.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.