Andrea Romano: 'Mondo' anticipa il nuovo disco, guarda qui il video

Si intitola "Quante stelle un solo cielo" il nuovo album di Andrea Romano in uscita il prossimo aprile. Il disco conterrà undici brani tra i quali il primo singolo estratto "Mondo", già disponibile su iTunes, del quale è stato registrato un videoclip per la regia di Nicolò Ghisla e la fotografia di Graziano Chiscuzzu: "Più di venti personaggi interpretano, non sempre in forma didascalica, ciò che la canzone vorrebbe narrare", racconta Romano in merito al videoclip, "Molteplici atteggiamenti del divenire umano, qualità o storture comportamentali, nell’insieme, disegnano e descrivono il “senso” dell’uomo. La visione istantanea del molteplice riporta, fondendo, i molti, alla natura 'una'. Quante storie un solo uomo. Quante stelle un solo cielo".



Nell'album sono presenti undici brani: uno è la cover di "Ti lascio una canzone" di Gino Paoli, tre sono arrangiati dai Kaufman ("Se io fossi vento", "Una piccola stella" e "Quando io saprò"), e sette (“Mondo”, “Poi”, “Da te per me”, “Solo un passo”, “Dimmi”, “Marilù”, “Lasciami”) vedono la collaborazione dell'arrangiatore Umberto Iervolino: "Parole e musica nascono, per quanto mi riguarda, quasi sempre insieme", ha aggiunto il cantante, "Mi metto al pianoforte, comincio a suonare qualcosa, trovo una melodia, e subito si intersecano parole e frasi che non trovo nella memoria. Nuove e  sconosciute. Poi aggiusto, taglio, cucio e confeziono". Nato a Brescia nel 1965, Andrea Romano è stato pilota di auto da rally. A 36 anni decide di intraprendere il suo percorso musicale studiano canto e frequentando laboratori teatrali. "Quante stelle un solo cielo" esce per la Penthar Music giovane etichetta indipendente fondata proprio da Romano.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.