A Venezia il sottomarino di Bon Jovi

A Venezia il sottomarino di Bon Jovi
Tra le star sbarcate al Lido per la Mostra del Cinema di Venezia ieri è arrivato anche Bon Jovi, protagonista con Harvey Keitel del film di Jonathan Mostow “U-571”, un film di guerra contro la guerra, ambientato in un sottomarino nel periodo del secondo conflitto mondiale (e prima della proiezione questa sera al gala del film verrà chiesto un minuto di silenzio in ricordo dell’equipaggio del Kursk). Giovanna Grassi sul “Corriere della Sera” intervista il trentottenne cantante del New Jersey che, interrogato se si senta più attore o cantante, risponde: “Entrambe le cose, con eguale passione. Non faccio l'attore per denaro: è un mio impegno e, di fronte alla cinepresa, sono un umile professionista”. E prosegue: “Ritengo le mie passioni per la musica e il cinema interdisciplinari, lontane dalla vanità personale, vicine a un lavoro di gruppo. Scrivere un pezzo è la cosa che più mi coinvolge, ma è vero che amo John Ford e Mel Brooks e i vecchi film come ‘Da qui all'eternità’ con Frank Sinatra, attori come Sean Penn, Billy Bob Thornton, Paul Newman. Ma Bruce Springsteen è nel mio cuore, come Costello e Tom Waits”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.