Brutto periodo per la Pepsi Cola, delusa da Spice, All Saints, Boyzone ed Elton John

Dopo che le All Saints hanno fatto sapere di aver rifiutato di sostituire le Spice Girls come testimonial della Pepsi Cola, altre due delusioni sono venute alla grande rivale della Coca Cola dal mondo della musica. Durante un “promo” volante per la registrazione tv di un concerto sponsorizzato dalla Pepsi, i Boyzone sono stati filmati mentre sorseggiavano lattine di Coca Cola e Red Bull. Alla Coca Cola ridono di gusto: “Era successo anche con le Spice Girls: sappiamo che ovunque vadano pretendono casse di Diet Coke. Succede quando si punta tutto sulle celebrità. Noi invece abbiamo sempre fatto spot sui consumatori qualunque”. Una conferma è venuta da Elton John, che durante il concerto alla Wembley Arena è stato colto dal megaschermo mentre beveva a sua volta una Diet Coke. “Sponsorizzato? No, non me lo hanno mai proposto”, ha detto Elton John. “Però, se vogliono regalarmi qualche cassa, io la accetto volentieri”.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Paolo Salvaderi (Radio Mediaset)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.