Esclusiva: guarda su Rockol il videoalbum di PJ Harvey per "Let England shake"

Esclusiva: guarda su Rockol il videoalbum di PJ Harvey per "Let England shake"

"Let England shake" è il disco che ha riportato PJ Harvey ai suoi livelli migliori. La cantante inglese è tornata alla forma canzone, senza rinuciare alla sua consueta profondità artistica, con un concept album dedicato alla sua terra e alla guerra. "Let England shake" è in progetto che non si ferma alle canzoni - di cui vi abbiamo parlato tempo fa, recensendo il disco. Si tratta di un'opera ambiziosa che ha un'appendice - se così la vogliamo chiamare - costituita da una serie di video, diretti da Seamus Murphy, fotografo di guerra.

I video  mettono in scena le canzoni dell'album e spesso vedono  PJ Harvey in performance particolari, accompagnando la musica ad immagini suggestive, spesso crude, per raccontare la terra della cantante e questo particolare periodo della nostra storia. Insomma, una visualizzazione d'impatto dell'immaginario delle canzoni, lontana dagli stereotipi del videoclip alla MTV, ma proprio per questo ancora più adatta alla musica spesso spiazzante di PJ Harvey.

Da questa settimana Rockol ve li propone in esclusiva italiana, e partiamo con "The colour of the earth", una  video che parte con una toccante esibizione acappella di una delle canzoni più belle del disco:

 





 

Sulla pagina di Rockol dedicata al progetto, che potete trovare a questo indirizzo, potete vedere anche anche alcuni dei video diffusi nelle settimane scorse, da "The last living rose", suonate voce e chitarra elettrrica, a "England", a "Glorious land".

Nelle prossime settimane, ogni lunedì, pubblicheremo altri clip dal videoalbum di PJ Harvey: "Hanging in the wire", "On battleship hill", "Bitter branches", "In the dark places" e  "All & everyone".


 

VAI ALLA PAGINA DEL VIDEOALBUM
DI PJ HARVEY, "LET ENGLAND SHAKE"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.