The Game dedica una canzone a Nate Dogg

The Game dedica una canzone a Nate Dogg

The Game ha una nuova canzone per ricordare il compianto Nate Dogg. A pochi giorni dalla scomparsa del cantante, il rapper californiano ha realizzato in suo onore il pezzo “All dogs go to Heaven”. La traccia, incorpora un campione tratto da “Diamonds are forever”, tema dell’omonimo film e usa alcuni pezzi di ritornelli cantati da Nate e tratti da vari singoli di successo. “Aveva solo 41 anni. Mi chiedo perché sono sempre i migliori quelli che se ne vanno”, si ascolta in uno dei passaggi della nuova canzone in tributo all’artista scomparso. Nate Dogg, è morto la scorsa settimana per via dell’aggravarsi delle sue condizioni, dopo i due infarti avuti nel 2007 e nel 2008. The Game, una volta appresa la notizia aveva dichiarato: “Abbiamo perso un grande di questo business. Ricorderò per sempre il tempo che abbiamo passato insieme in studio. E’ stato molto incoraggiante e professionale. Mi mancherà la sua voce, la sua presenza e i suoi consigli. Nate Dogg fa parte della storia della musica hip hop”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.