Blondie, ecco il nuovo album 'Panic of girls'

Blondie, ecco il nuovo album 'Panic of girls'

"Panic of girls", il nuovo album dei Blondie, annunciato da Rockol nello scorso agosto, ha finalmente una data di pubblicazione. Il disco, il successore di "The curse of Blondie" del 2003, uscirà il prossimo 30 maggio. "Mother", il primo singolo, è stato messo in onda per la prima volta dalla BBC lo scorso 17 marzo e sarà acquistabile dal 23 maggio. "Panic of girls" non ha ancora un tracklisting preciso, ma una manciata di brani è già stata confermata. Eccone alcuni: "What I heard", "D-Day", "The end, the end", "Love doesn't frighten me at all", "Wipe off my sweat", "Mirame". L'album è stato lavorato nel 2009 e poi ancora nel maggio 2010 tra New York e New Jersey. Intanto Debbie Harry, la cantante, ha ammesso d'aver flirtato pericolosamente con le sostanze illegali. Deborah ha detto: "Per un paio d'anni sono stata una drogata. Era un periodo in cui ero depressa, la nostra etichetta ci aveva licenziati, il nostro manager se ne era andato, il fisco ci chiedeva soldi. Si sfasciava tutto e io pure mi sfasciavo. Fu a fine anni Ottanta; provai di tutto, anche eroina. Poi entrai in clinica". I Blondie sono tornati assieme nel 1997 dopo una lunghissima assenza dalle scene.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.