Rockol Awards 2021 - Vota!

Si sgretola l’accusa di aggressione per James Brown

Russell Eubanks, il tecnico dell’azienda elettrica che tempo fa, come riportato da Rockol, ha accusato James Brown di aggressione, si è rifiutato di collaborare con le autorità che indagano sulla sua denuncia, provocando di fatto il decadimento della causa contro il cantante.

Il 13 luglio Eubanks aveva detto di essersi presentato in risposta a una telefonata, ma di essere stato accolto dalla “Sex machine” con un coltello da cucina (mentre nell’altra mano reggeva un’uniforme non meglio identificata, ma che a suo dire gli dava l’autorità di arrestarlo per essere entrato nella sua casa in South Carolina). Eubanks dopo la denuncia si è rifiutato di fornire elementi per l’indagine, preferendo affidarsi a un avvocato; secondo “The Augusta Chronicle”, tuttavia, l’uomo è spesso caduto in contraddizione - in particolare, in una prima ricostruzione ha riferito che Brown non si era mai allontanato dal portico. Poi, ha affermato di essere stato inseguito dall’anziano cantante.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.