Prodigy: arriva nei cinema il docu-concerto “World’s on fire”

Prodigy: arriva nei cinema il docu-concerto “World’s on fire”

Uscirà il prossimo 31 marzo un docu-concerto dei Prodigy. La controversa techno band capinata da Keith Flint, reduce dal tuor “Invaders must die” del 2009, che ha donato al gruppo nuova vita e un nuovo spirito, ha deciso di filmare lo show più grande della sua carriera. Il concerto, tenutosi al Milton Keynes Bowl lo scorso luglio, verrà proiettato per una notte intera in tutte le sale e sarà arricchito da scene di backstage e commenti del gruppo . “Non abbiamo mai vissuto un’esperienza simile. Il Milton Keynes non è un palazzetto come gli altri e il pubblico presente alla serata era davvero numeroso. Tutti erano carichi, ballavano e si divertivano, compresi noi che assorbivamo l’energia della gente. E’ stato memorabile e abbiamo deciso di offrire l’occasione, a chi non è potuto venire, di potersi gustare l’atmosfera e la carica della serata sul grande schermo, magari ballando se è possibile, ha dichiarato Liam Howlett, fondatore della band. I Prodigy si sono formati nel 1990 e hanno all’attivo cinque album, dei quali il primo è “The Prodigy experience” del 1992.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.