I Survivor fanno causa a ‘Survivor’

Il gioco televisivo che si vanta di essere il più spietato e duro tra quelli mai inventati dovrà ora fare i conti con la spietata e dura legge delle carte bollate, e con l’occhio di tigre del gruppo che negli anni ’80 trovò il successo grazie alla colonna sonora di "Rocky III".

Franklin Sullivan, chitarrista dei Survivor, ha avviato una causa nei confronti della TVT Records, che ha pubblicato un album con la colonna sonora del gioco in arrivo anche in Italia. L’uso del nome della trasmissione su disco, secondo Sullivan, potrebbe indurre alcuni acquirenti a pensare a un disco della band di "Eye of the tiger", uno dei venti singoli più venduti di sempre negli Usa. La band è tra l’altro ancora in attività e ha suonato in un tour "retrò" con Styx e REO Speedwagon. "Dopo 23 anni passati a promuovere e tutelare il nome del gruppo, qualcuno pensa di fare un disco che ne fa utilizzo e getta al vento tutto ciò per cui abbiamo lavorato. Questa non è solo una band: è la mia vita". La TVT ha obiettato: "Dovrebbe essere ovvio per tutti che i consumatori non potrebbero confondere la colonna sonora di ‘Survivor’ con le canzoni dei Survivor".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.