Max Gazzè: 'Sanremo non mi piace. Ma non escludo di tornarci'

Max Gazzè: 'Sanremo non mi piace. Ma non escludo di tornarci'
Credits: Emanuela Bonetti
Su "La Stampa" ampia intervista a Max Gazzé, protagonista della serata di oggi (giovedì 22 ottobre) al Club Tenco.
«Quando l'anno scorso mi hanno eliminato da Sanremo Giovani l'ho presa con totale indifferenza. Tutto ciò che è legato da regolamento mi fa schifo. Da tanti anni faccio musica, non voglio diventare una popstar ma credo che bisogni confermare nel tempo le proprie intenzioni».

Tuttavia, il vincitore del "Disco per l'Estate" non è nega la possibilità di tornare al Festival: «Non è escluso», dice a Marinella Venegoni, che gli chiede anche della sua vita e formazione musicale avvenuta soprattutto all'estero.
«Mio padre lavorava alla Cee in Belgio, dove piove 252 giorni l'anno. Ma avevo trovato una mia dimensione, conosciuto contesti culturali diversi. Sono poi stato 5 anni in Inghilterra. (...) Con il mio gruppo facevamo canzoni sociali: era importante prima di scrivere lavorare sei mesi in una marmeria, per motivarsi. Credo in quello che scrivo, io».
«Seguo la filosofia orientale e mi ci identifico», aggiunge Gazzé. «Non sono nè buddista nè sufista. La miglior religione è la nostra evoluzione».
Dall'archivio di Rockol - I Campioni del 68° Festival di Sanremo: Max Gazzè racconta "La leggenda di Cristalda e Pizzomunno"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.