Huga Flame: arriva 'La città dei sogni perduti... è piena di bastardi'

Huga Flame: arriva 'La città dei sogni perduti... è piena di bastardi'

Si intitola "La città dei sogni perduti... è piena di bastardi" ed è la nuova fatica in studio degli Huga Flame. Versione speciale del loro ultimo disco, "La città dei sogni perduti", pubblicato nello scorso 2010 e anticipato dal singolo "Biancaneve", l'album è scaricabile gratuitamente sul portale Bastardi Dentro. Il cd conterrà, inoltre, due inediti: “Bastarda dentro” e “T.V.B. (Ti voglio bastarda)”. Gli Huga Flame nascono nel 2000 grazie alla passione comune di tre amici per l'hip hop e la cultura rap. Dydo, Livio e Dj Ronin, rispettivamente Mc, Mc/producer e Dj/beatmaker, si fanno strada nell'underground e nei piccoli club di provincia, utilizzando il web come mezzo di diffusione dei propri lavori. La band pubblica nel 2005 “Notte&giorno” e nel 2006 “Generazione fuori controllo", diventando così uno dei gruppi più seguiti tramite la Rete. Nel 2007 arriva "Facce da Huga", pubblicato il giorno di Natale. Come aveva raccontato Dydo a Rockol in occasione dell'uscita di "La città dei sogni perduti": "Gli Huga cercano sempre di raccontare le storie nel modo più vero possibile e fanno di tutto per dare il meglio di loro sul palco. Vogliamo far divertire i ragazzi che ci vengono a vedere e che ci seguono da tempo grazie anche al Web".


 

Gli Huga Flame saranno prossimamente in concerto il 5 maggio a Verona; il 20 maggio Varese e il 4 giugno a Mendrisio (Ch).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.