Beady Eye: primo CD appena uscito, già vogliono fare il secondo

Beady Eye: primo CD appena uscito, già vogliono fare il secondo

I Beady Eye scalpitano. In Gran Bretagna il loro primo album, "Different gear, still speeding", ha debuttato ad un non disprezzabile numero 3 e adesso già vogliono confezionare il successore. La band, il cui brano che dal vivo viene meglio accolto sembra essere "The roller", sta per arrivare nel nostro Paese e intanto il cantante Liam Gallagher ha detto alla BBC: "Abbiamo già pronte un sacco di canzoni, appena finisce questo tour ci metteremo a comporre un altro disco. Non abbiamo voglia di fermarci". L'ex Oasis ha aggiunto: "La nostra strada musicale prosegue, sentiamo che stiamo migliorando. Vogliamo andare in giro a far musica, stare seduto a casa a parlare di musica è una cosa che non fa per me". Liam ha anche sottolineato un concetto già espresso, e cioé che dal vivo la band non eseguirà alcun brano degli Oasis. "Sarebbe una cosa troppo strana", ha detto. "Non riesco più a fare 'Wonderwall', 'Don't look back in anger' o 'Live forever', non mi sembrerebbe una cosa giusta da fare".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.