Red Ronnie: «Taratata uno spreco di soldi. Silvestrin dovrebbe fare il cantante»

Red Ronnie: «Taratata uno spreco di soldi. Silvestrin dovrebbe fare il cantante»
"Il Giorno" riporta un’intervista a Red Ronnie, nella quale il rosso presentatore di Tmc2 è decisamente impietoso verso le trasmissioni musicali "rivali". «Con il costo di una puntata di "Taratata" io faccio 4 puntate di "Roxy bar" e 20 di "Help". "Taratata" non mi piaceva neanche quando lo facevano in Francia; quello italiano, poi, è solo uno sperpero di denaro che non serve alla musica: gli artisti ci vanno solo per i soldi, come a "Night Express". Da noi gli artisti vengono gratis, ma noi facciamo un altro tipo di tv. Carlo Freccero mi ha detto che io ho idee che sono troppo avanti sulla televisione e infatti la sua televisione è vecchia». Oltre al "vecchio" direttore di RaiDue, il conduttore non risparmia i "giovani" che la Rai ha "acquistato" da Mtv: «Enrico Silvestrin dovrebbe cambiare mestiere: so che il suo sogno sarebbe cantare. Dovrebbe assecondarlo, Elisa mi ha detto che è bravissimo. Andrea Pezzi è interessante, ma mi chiedo a quale compromesso sia sceso per presentare "Serenate" e se il suo pubblico glielo perdonerà. Mia figlia venerdì ha cambiato canale». Ultima bordata per "Sanremo famosi": «Ho vissuto in diretta il tilt delle telefonate: una mia collaboratrice voleva votare per Max Gazzè e non ci è riuscita. E allora li ha provati tutti. E sapete qual è l’unico voto che è stato accettato? Quello per il vincitore».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.