Vendita Warner, restano in gioco 'almeno cinque pretendenti'

Sono almeno cinque, stando alle anticipazioni pubblicate da testate come il Financial Times e Music Week, i candidati all’acquisto (in tutto o in parte) di Warner Music rimasti in lizza e invitati a partecipare alla seconda tornata d’asta: a BMG Rights, alla società di edizioni musicali Sony/ATV e alla Access Industries dell’imprenditore russo-americano Len Blavatnik (già in possesso del 2 % delle azioni Warner), si sarebbero aggiunti sicuramente anche la società di investimenti Platinum Equity e la Yucaipa Companies che fa capo a Ron Burkle, il magnate americano che (tra le molte altre cose) è uno degli investitori nella linea di abbigliamento creata da Sean Combs alias P. Diddy.

I meeting tra i candidati e il management Warner dovrebbero continuare per altre due/tre settimane; delle offerte presentate fino ad ora, scrivono le due testate inglesi, almeno una ha per oggetto la società nel suo complesso, mentre altre riguardano solo la parte discografica o il publishing; in ogni caso le valutazioni sono piuttosto modeste (da un minimo di 1,4/1,5 miliardi di dollari a 2 miliardi di dollari) e l’offerta iniziale di BMG è stata rigettata perché ritenuta troppo bassa.

 

 

 

Dall'archivio di Rockol - I migliori album tributo del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.