Ka Bizzaro pubblica la raccolta con inedito 'La testa a posto'

Si intitola "La testa a posto" il nuovo album di Ka Bizzarro in uscita il prossimo 13 marzo. L'album è una raccolta delle principali produzioni di dieci anni di carriera musicale dell'artista partendo dal disco d'esordio "Kampakavallo" del 2001. "La testa a posto" conterrà undici brani tra i quali "Colpa di Vasco" realizzato con il catautore Giacomo Fusari, "Dekalogo" che contiene un campione tratto da alcune dichiarazioni di Emmanuel Milingo e l'inedito "La testa a posto" eseguito in collaborazione con i Pulp Dogs e scelto come primo singolo. Del brano è stato realizzato anche un videoclip che riprende alcune scene del film "Pulp Fiction" di Quentin Tarantino.



Nel disco hanno suonato diversi musicisti della scene musicale italiana come Massimo Varini (Nek, Vasco Rossi), Giacomo Castellano (Gianna Nannini) e Vince Pastano (Luca Carboni). La produzione è stata curata da Tiziano Borghi (Nek), Nicola Petrelli (Franco Battiato), Mirko Limoni (Black Box) e lo stesso Ka Bizzarro.
Ka Bizzarro è nato a Taranto ma vive a Bologna. Ha cominciato a scrivere canzoni all'età di quindici anni  e nel 2001 ha pubblicato l'album d'esordio "Kampakavallo". Ad oggi ha registrato tre album tra i quali "Almost live" del 2002, "Abbasso e Alè" del 2008 e "Bootleg" del 2010, disco dal vivo uscito in contemporanea con la pubblicazione del libro "Come diventare tremendamente Rock senza lasciarci la pelle" (Edizioni La Mongolfiera).
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.