Christina Aguilera replica (in rap) a Eminem: lo scrivono 'Corriere' e 'Repubblica', ma non è la vera Aguilera

Christina Aguilera replica (in rap) a Eminem: lo scrivono 'Corriere' e 'Repubblica', ma non è la vera Aguilera
Tanto il “Corriere della Sera” quanto “la Repubblica” oggi in edicola riprendono un'agenzia che riporta l'uscita in MP3 di "Will the real Slim Shady please shut up", brano-parodia con cui "Christina Aguilera" replica all'originale “The real Slim Shady” di Eminem: come avevamo raccontato nelle news lo scorso 8 maggio, il rapper si faceva beffe della bella cantante, raccontando tra l'altro di sue presunte imprese sessuali con un membro dei Limp Bizkit. Gino Castaldo, sul quotidiano romano, spiega che “… per la Aguilera il titolo diventa "Vuole per favore il vero Slim Shady stare zitto?” …e continua con allusioni a fatti privati. Secondo il testo della "Aguilera", Eminem le avrebbe chiesto un appuntamento, da lei ovviamente rifiutato, e viene definito sostanzialmente un cretino pronto a essere velocemente dimenticato… La cantante dimostra di essere all'altezza dello stile rap, e per finire, oltre a ripetere più volte di essere molto innervosita da Eminem, lo accusa anche di vivere all' ombra di Dr. Dre”.
Peccato che entrambi i quotidiani prendano per buona la versione dell'agenzia, secondo cui la voce cantante sarebbe appunto Christina Aguilera: non è così. Si tratta invece di una cantante di Las Vegas, Emily Ellis, che ha inciso il brano un po' per scherzo un po' per farsi pubblicità. La Ellis dichiara: “Non ho chiesto il permesso a nessuno dei due, e per pubblicare il brano ci vorrebbe un sacco di lavoro legale; anzi, non è escluso che uno o l'altra dei due decidano di farmi causa”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.