Camera 237: esce il nuovo album 'Alone in an empty bed' e poi un tour

Si intitola "Alone in an empty bed" il nuovo album dei Camera 237 in uscita a due anni di distanza dal precedente "Ispiration is not here". Il disco della band cosentina, in uscita per Foolica e distribuito da Halidon e Digital Download, è stato prodotto, registrato e mixato da Bruno Germano in collaborazione con il gruppo ai Red Angela Studios di Bologna e al Vacuum Studio di Bologna, mentre la masterizzazione è avvenuta al Saff Mastering di Chigago per mano di Carl Saff.
"Alone in an empty bed" contiene nove brani: "Etiquette is useless", "To carry on", "Wake up alone in an empty bed", "6:00 am", "John Arne", "Echoes from my brain", "Novaruda", "My wrong words" e "Caledonian Mcbryne".


Caricamento video in corso Link


Dopo l'uscita dalla band del bassista Tonie, i Camera 237 sono formati da Marco, Ignazio e Yandro affiancati dal nuovo elemento del gruppo Raffaele. All'attivo hanno due album, "Vectorial maze" prodotto da Fabio Magistrali e "Inspiration is not here" prodotto da Francesco Donadello dei Giardini di Mirò.
La band presenterà i brani del nuovo album attraverso una tournée che prenderà il via il prossimo 11 marzo da Reggio Calabria e si concluderà il 7 maggio a Eboli toccando diverse città d'Italia come Messina (12 marzo), Catanzaro (19 marzo), Roma (25 marzo), San Benedetto del Tronto (26 marzo), Pescara (27 marzo), San Severo, Foggia (22 aprile) e Sarno, Salerno (6 maggio).
Curiosità: il nome Camera 237 prende ispirazione dal film "Shining" di Stanley Kubrick. La stanza 237 è quella che il cuoco dell'albergo raccomanda di non aprire a Danny, figlio del protagonista Jack interpretato da Jack Nicholson.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.