Il rapper-attore DMX probabile protagonista del quarto episodio della saga di 'Il Corvo'

Dopo aver preso parte a "Romeo must die" il rapper-attore DMX è a Toronto per girare "Exit Wounds", di Andrzej Bartkowiak, con Steven Seagal, ma è anche candidato a dare il volto al protagonista nel quarto episodio della saga cinematografica di "Il Corvo", ispirata al fumetto di James O’Barr. Dopo Brandon Lee, Vincent Perez ed Eric Mabius, "The Crow: Lazarus" vedrebbe DMX (vero nome Earl Simmons) nei panni di un rapper che lascia la carriera musicale per amore di una donna e viene ucciso durante un inseguimento in auto. Si reincarna poi nel Corvo per vendicarsi con la gang responsabile della sua morte. Le riprese potrebbero iniziare dal prossimo novembre, e DMX si dice entusiasta della parte offertagli.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.