Doug Morris dice addio a Universal: non prima dell'estate il passaggio in Sony

Doug Morris dice addio a Universal: non prima dell'estate il passaggio in Sony

Slittano i tempi del passaggio di Doug Morris a Sony Music, nonostante questa sia la sua ultima settimana negli uffici Universal (la major che ha guidato con grande successo negli ultimi 15 anni). Secondo il quotidiano britannico Daily Telegraph, nonostante settimane di “intense negoziazioni” tra le parti, le trattative per accelerare il trasferimento si sono incagliate: di conseguenza, il settantaduenne ex presidente di Universal (che percepiva uno stipendio annuo da 10 milioni di dollari, e il cui contratto scadrebbe formalmente a fine 2011) non potrà approdare in Sony nel mese di aprile, come sperava, ma dovrà invece attendere i mesi estivi, tra luglio e settembre.

Nel frattempo resta in bilico anche il futuro di Antonio “L.A.” Reid, il boss della Island def Jam le cui quotazioni sono ulteriormente in rialzo dopo l’esplosione di Justin Bieber: Morris vorrebbe portarlo con sé in Sony, mentre il suo successore Lucian Grainge sta cercando in tutti i modi di trattenerlo in Universal.

Sempre in Sony, sembra confermata l’uscita di scena a fine mese del ceo Rolf Schmidt-Holtz:  secondo il Telegraph, in attesa dell’arrivo di Morris la posizione vacante di amministratore delegato potrebbe essere occupata ad interim dal chief financial officer Rob Wiesenthal. 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.