TicketFly: decolla il ‘social network ticketing’

TicketFly: decolla il ‘social network ticketing’

TicketFly, la startup di San Francisco specializzata nell’online ticketing associato al social networking già salita alla ribalta per il primo finanziamento da 3 milioni di dollari raccolto lo scorso maggio dal venture capital, comincia a macinare cifre di tutto rispetto. La società fondata da Andrew Dreskin e Dan Teree (precedentemente fondatori e proprietari di TicketWeb, poi rivenduta a Ticketmaster), lo scorso gennaio ha generato su Facebook e Twitter oltre 31.000 condivisioni dei propri eventi, grazie alla piattaforma Backstage Suite che consente di creare rapidamente il sito di un concerto e le relative funzionalità di ticketing, pronta a promuovere il tutto attraverso la generazione di eventi su Facebook e tweet automatici. Ma il numero che impressiona è il fattore di conversione del traffico in e-commerce: nella media, infatti, ogni share/tweet ha procurato la vendita di 3,25 biglietti. Se questa proporzione fosse una tendenza acquisita, TicketFly riuscirebbe a vendere circa 1,2 milioni di biglietti nel 2011; ma è corretto osservare che si tratta di un numero potenzialmente in grado di aumentare a dismisura se si calcola che la attuale base utenti del sito (e, quindi, il numero di condivisioni che ne deriveranno) è in forte ascesa: gli oltre 582.000 visitatori mensili dello scorso mese hanno generato ricavi in aumento del 236% rispetto a quelli del gennaio 2010.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.