U2, voci: ancora un rinvio per il musical 'Spider-Man: turn off the dark'

U2, voci: ancora un rinvio per il musical 'Spider-Man: turn off the dark'

Il debutto del musical "Spider-Man: turn off the dark", pièce teatrale ispirata al supereroe di casa Marvel e musicata da Bono e The Edge degli U2, potrebbe essere rinviato per la sesta volta: l'opera - fino ad oggi presentata, tra l'altro con scarso successo, solo alla critica - doveva essere aperta al pubblico il prossimo 15 marzo, ma ripensamenti da parte dei produttori potrebbero procastinare la data della prima fino al giugno prossimo. L'indiscrezione, al momento non ancora confermata ufficialmente, è stata data per buona dal New York Times, che ha fatto sapere come nei ritocchi allo show siano stati coinvolti direttamente la voce e la chitarra degli U2, richiamati dai produttori a comporre nuove musiche da inserire nella messa in scena. Ad oggi "Spider-Man: turn off the dark" è stato presentato in anteprima già 90 volte: le maggiori produzioni di Broadway, nella maggior parte dei casi, non si spingono oltre le 30.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.