eMusic e Napster uniscono le forze?

Portavoce di eMusic, leader di mercato nella vendita di musica online sotto forma di download autorizzati, hanno confermato contatti con Napster in vista di possibili forme di cooperazione tra le due società. Secondo le informazioni raccolte dall’agenzia Reuters i colloqui sarebbero ancora in fase preliminare, e riguarderebbero la possibilità di collaborazione su una serie di iniziative di co-marketing. Lo stesso presidente di eMusic Gene Hoffman, parlando a una conference call qualche giorno fa, aveva ammesso di essere interessato ad alcuni degli “asset” aziendali in possesso di Napster, e in particolare alle sue mailing list e elenchi di utenti: la commercializzazione e la diffusione pubblica di queste informazioni (molto appetite anche da alcune major discografiche), tuttavia, potrebbe dare luogo a una violazione delle norme che tutelano la privacy su internet. I negoziati tra le due società avrebbero comunque subito uno stop dopo che la corte d’appello di San Francisco ha deciso di consentire a Napster di proseguire l’attività fino a quando non sarà emesso un verdetto definitivo sulla sua vertenza con le case discografiche (vedi news), rinforzando nuovamente la sua posizione sul mercato. Fonti autorevoli smentiscono invece che eMusic, afflitta recentemente da difficoltà finanziarie (vedi news), abbia avanzato un’offerta per acquistare Napster.
Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.