Lady GaGa, arrivano altri titoli di nuove canzoni

Lady GaGa, arrivano altri titoli di nuove canzoni

Si sta (faticosamente) componendo il puzzle del tracklisting del nuovo album di Lady GaGa. Lo scorso 10 febbraio, attraverso un'intervista con il mensile "Vogue", la cantante, per la composizione di "Born this way", aveva citato le canzoni "Judas" (in una strofa: "I'm just a horny fool/baby it's so cool/I'm still in love with Judas, baby"), "Americano", “Hair”, “Bad kids” e “Government hooker”. Ora, sentita dall'edizione USA di "Rolling Stone", l'artista italoamericana ha menzionato altri brani. Oltre a ribadire il fatto che "Judas" sarà il secondo estratto dall'album, GaGa ha parlato anche di "Edge of glory", una power ballad con Clarence
Clemons
al sax; di "Scheiße" (si legge schaisse, "merda" in tedesco), dance primi anni Novanta con la cantante che dice "I don't speak German, but I can if you like"; e infine di "You and I", pezzo già eseguito spesso e volentieri in concerto. L'artista, a parte, è tornata anche a parlare del suo primo profumo. Intervistata dall'emittente radiofonica australiana 2DayFM, GaGa ha detto che la fragranza sa "di prostituta costosa" e ingloberà estratti di liquido seminale e del suo sangue. La cantante si è affrettata a precisare che il profumo però non saprà esattamente di quegli elementi, l'effetto sarà invece quello di un odore "dopo-sesso".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.