I Fear Factory parlano del nuovo album

I Fear Factory parlano del nuovo album
Il batterista dei Fear Factory Raymond Herrera ha recentemente postato sul sito ufficiale della sua band alcune notizie riguardanti l’andamento dei lavori del nuovo album (vedi News). Ecco cosa ha scritto il musicista in proposito: “Stiamo preparando le canzoni a Los Angeles. Non abbiamo ancora scelto lo studio, ma lo faremo presto. Per quel che riguarda il produttore, non sappiamo ancora chi lavorerà con noi. Bob Rock ha respinto l’offerta affermando che le canzoni erano troppo pesanti per lui. Toby Wright era troppo occupato con il nuovo disco di Ozzy Osbourne, mentre l’annunciata collaborazione con Rhys Fulber rimane l’unica cosa certa: ma non sarà lui il produttore. Inizieremo a registrare il 5 settembre. Abbiamo già 21 canzoni pronte, di cui 8 per l’album. Vogliamo scriverne ancora 2 o 3 per completare la tracklist. Il resto del materiale sarà utilizzato per b-side dei singoli, colonne sonore di video games e films”.
Per conoscere i particolari di ogni canzone, Herrera suggerisce di visitare il sito della band: www.fearfactory.co
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.