Il premio Lunezia a Ligabue per 'L’odore del sesso': parla l’autore

Il premio Lunezia a Ligabue per 'L’odore del sesso': parla l’autore

Gloria Pozzi del Corriere della Sera incontra Ligabue, che domani sarà premiato ad Aulla con il “Lunezia 2000”, riconoscimento riservato al valore letterario dei testi delle canzoni, e in questo caso del suo “L’odore del sesso”.

“Il premio più importante per me è quello che ricevo ogni sera dalla gente che mi viene ad ascoltare, e che mi ama. Ad Aulla mi premiano per questo brano, ma non è un testo che io considero tra i miei migliori. Ma raccontare sensazioni così private è sempre molto difficile. Io sono uno che non ha un granché da dire; ma quel poco mi viene bene. Racconto sempre realtà che conosco”, dice il Liga a Gloria Pozzi, e poi cita i suoi autori letterari preferiti: “Charles Bukowski: cinico e spietato. E Jack Kerouac: grande viaggiatore dell’anima”. E i cantanti? “Fabrizio De Andrè, Bob Dylan, Lou Reed, Tom Waits: tutta gente che non ha mai rinunciato neanche a una parola in ossequio alla "forma canzone". Anzi, gente che della "forma canzone" se ne è sempre bellamente fregata. Dunque non è frequente che un cantautore raggiunga i vertici di un poeta”. (.)Il primo poeta che ha letto e amato? . Il Corriere ricorda anche gli altri premiati della serata, in programma domani sera in piazza Gramsci ad Aulla (Massa): .



Premio della critica a Ivano Fossati per .
Premio alla carriera al paroliere Franco Migliacci.
Premio Emergenti ai Lunapop.
Premio Speciale Emergenti alla band Comunicazione Corrotta.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.