I francesi ne sono sicuri: un 15enne è 'il nuovo Hendrix'

I francesi ne sono sicuri: un 15enne è 'il nuovo Hendrix'

Lui si chiama Nawfel Hemri, ha 15 anni ed è un ragazzo francese dalle origini tunisine. L’anno scorso Nawfel ha registrato i suoi primi pezzi alla Sunset Sound Factory di Hollywood, ed ora i francesi sono certi che si tratti del “nuovo Jimi Hendrix”. Fulminato all’età di otto anni dalla musica, ha trascorso settimane intere ad ascoltare e riascoltare la collezione di dischi di suo padre Ali, composta da 4000 album. Tutti gli arpeggi e gli assoli li ha imparati praticamente da solo, prima imitando suo padre, poi suonando nella cantina di casa a Soissons, nei dintorni di Parigi. Per i critici il suo stile è “incredibile”. Il suo debutto all’estero è avvenuto il mese scorso, quando è andato in Gran Bretagna per esibirsi al blues festival di Bishopstock.

Dall'archivio di Rockol - Jimi Hendrix e la sintassi della musica
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.