Riffage.com compra la Great American Music Hall di San Francisco

Già anticipata nelle scorse settimane, la notizia è ora ufficiale. Riffage.com, uno dei marchi più in vista nel nuovo scenario della musica online, ha messo le mani su uno dei simboli musicali della città della Baia e intende utilizzare la gloriosa sala da concerti (aperta nel 1907 e teatro di innumerevoli, storiche esibizioni da parte degli artisti più diversi, da Duke Ellington ai Grateful Dead), come location per eventi, spettacoli e concerti destinati al webcasting e alla fruizione in rete oltre che a eventuali riprese televisive. La politica di programmazione che il nuovo proprietario intende seguire, stando alle dichiarazioni rilasciate dai suoi portavoce, punta a creare nuove opportunità promozionali per gli artisti emergenti lanciati dal sito, oltre che per i nomi più affermati. “La novità – ha spiegato il presidente e direttore amministrativo di Riffage.com, Ken Wirt, “sta nell’utilizzo delle tecnologie d’avanguardia nel campo delle produzioni digitali e sulla rete, per permettere agli appassionati di tutto il mondo di ammirare i nostri artisti su internet”.
Music Biz Cafe, parla Paola Marinone (BuzzMyVideos)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.