Gli Spinal Tap cercano un batterista

Batterista per gruppo hard rock cercasi con urgenza. Annunci come questo, nel cyber-spazio, se ne trovano a migliaia: meno frequente è che a diffonderli in rete sia una band leggendaria (per quanto fittizia) che di percussionisti ne ha persi per strada addirittura tredici, vittime degli incidenti più vari e bizzarri…Il tutto in realtà fa parte di una divertente messa in scena allestita sul sito Listen.com e legata alla prossima pubblicazione in versione DVD e VHS (rimasterizzata) di “This is Spinal Tap”, il rockumentary che il regista Rob Reiner diresse nel 1984 e che ha per protagonista una immaginaria rock band anni ’70 in stile Zeppelin e Aerosmith. Oggetto della promozione è appunto un falso concorso indetto per reclutare il nuovo batterista degli Spinal Tap, sponsorizzato dalla stessa Listen.com e dal sito del periodico Rolling Stone.: per parteciparvi, bisogna convincere i membri della giuria, in 50 parole, di essere la persona adatta al ruolo, eventualmente corredando la domanda con una propria foto in abiti di scena adatti alla bisogna. I vincitori avranno occasione di volare a Hollywood per partecipare al party di lancio del video e incontrare di persona i componenti del gruppo. E sono già molti i musicisti celebri che hanno avanzato (scherzosamente) la loro candidatura, da Max Weinberg a Chris Frantz (Talking Heads), da Kate Schellenbach (ex Luscious Jackson) a Darren Jessee (Ben Folds Five). Anche loro, però, potranno ambire ai soli premi di consolazione: gli avvocati della band, spiegano gli organizzatori del concorso, non ne vogliono sapere di altre morti misteriose e accidentali…
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.