NEWS   |   Pop/Rock / 15/02/2011

Si parla (ancora) di un nuovo CD dei Pixies dopo 20 anni

Si parla (ancora) di un nuovo CD dei Pixies dopo 20 anni

Il 1° luglio 2009 Rockol titolava "Pixies, si riparla di un nuovo album (dopo 18 anni)". Ma soli 21 giorni dopo ci si doveva arrendere: "Nuovo disco dei Pixies? Frank Black smentisce: 'Sono nel buio totale'". E' trascorso un anno e mezzo e la situazione d'incertezza non pare mutata. Alla vigilia di un tour nordamericano con 13 show canadesi e 3 negli USA, il batterista David Lovering e il chitarrista Joey Santiago non hanno promesso nulla ma, almeno, non hanno accantonato ogni possibilità. "Ormai è da tre anni che se ne parla", hanno detto i due musicisti. "Ma non c'è niente di deciso. Non so se se ne farà qualcosa, continuo ad aspettare per vedere se ne verrà fuori qualcosa. Probabilmente è una questione di tempi e di allineamenti. Ci sono giorni in cui penso che si farà, ed altri che penso 'ma non succederà mai'. Diciamo che ci sono ampie prospettive". I Pixies si formarono a Boston nel 1986 a cura di Black (nome precedente Black Francis) e Joey Santiago. Il loro album "Surfer Rosa" del 1988 è ancora considerato tra le pietre miliari del rock alternativo, ma il loro disco commercialmente più fortunato rimane "Bossanova" dell'agosto '90, numero 3 nelle classifiche britanniche. I Pixies si sciolsero nella seconda metà del '92 per poi tornare nel 2004.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi