Ry Cooder aggiunge due brani al DVD di ‘Buena Vista’

Ry Cooder aggiunge due brani al DVD di ‘Buena Vista’
In occasione del primo passaggio televisivo americano di "Buena Vista Social Club", il chitarrista è stato intervistato da Ruben Blades, che ha presentato il film agli spettatori spiegando sostanzialmente l’idea da cui ha preso origine. Cooder ha detto: "Era ora che la gente vedesse musicisti che non sono bambolotti o prodotti appena usciti dalla fabbrica. L’esigenza di fare questo film mi è venuta quando ho capito che un’irripetibile generazione di artisti rischiava di morire senza arrivare mai al pubblico". Cooder ha annunciato di aver da poco terminato il missaggio del DVD del film di Wim Wenders, cui ha aggiunto due brani dalle sessions originali che non compaiono nel disco.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.