Sanremo 2011: la conferenza stampa di martedì 15 febbraio

Sanremo 2011: la conferenza stampa di martedì 15 febbraio

Gabriele Ferraris, su "La Stampa" di oggi, cita "La canzone dei dodici mesi" di Francesco Guccini e definisce il Festival "diverso tutti gli anni, e tutti gli anni uguale".

La citazione è puntuale e corretta, oltre che elegante. La rubo per iniziare questo rendiconto della "messa cantata" di oggi - cioè della conferenza stampa ufficiale dell'organizzazione, che costituisce l'appuntamento fisso dei nostri giorni in sala stampa.

Ieri in anticipo, oggi in ritardo: si doveva iniziare alle 12, ma alle 12.25 ancora non si è palesato nessuno dei personaggi che andranno a sedersi al tavolone della sala stampa, addobbatissimo di fiori (qui dentro si direbbe primavera, fuori piove che Dio la manda). I fotografi attendono impazienti di poter rifotografare le stesse persone di ieri, magari in abiti diversi: quando scoprono che Gianni Morandi, Belen, Canalis, Luca e Paolo oggi non arriveranno, la delusione è palpabile.

I presenti sono i "tecnici": le domande, quindi, ne risentono. Piero Degli Antoni di "QN" torna sulla questione del televoto e sulle possibilità di controllare se qualcuno utilizzerà i call center, gli viene risposto che RAI cercherà di informare gli spettatori nel modo migliore possibile, anche onde evitare sanzioni come quella già comminata - e per la quale ha fatto ricorso - appunto per "insufficiente informazione". "Il rischio vero è che la tecnologia sia più avanti delle possibilità di controllo", dice Mauro Mazza, direttore di Rai Uno: e allla richiesta di spiegare gli strumenti di controllo che verranno utilizzati passa la parola a un signore di Rai Trade che con un linguaggio complesso e tortuoso sostiene che si potranno fare controlli "a posteriori".

"Saperlo a Festival concluso a cosa servirà?" chiede Marco Mangiarotti. Nessuno se la sente di rispondere davvero. Gianmarco Mazzi dice che accertare un eventuale imbroglio danneggerebbe la credibilità dell'artista anche se l'accertamento arrivasse mesi dopo: chissà che non si riferisca all'affaire Karima...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.