Sanremo 2011: il testo di Al Bano, il voto del linguista

Giuseppe Antonelli, docente di Linguistica italiana e autore del libro “Ma cosa vuoi che sia una canzone. Mezzo secolo di italiano cantato” (Il Mulino; qui la recensione di Rockol), dà i voti ai testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2011.



Al Bano, “Amanda è libera” (testo di Fabrizio Berlincioni e Albano Carrisi)


Nel solco della tradizione sanremese, il testo si ostina a darci in pasto sfilze di astratti in rima come “metà : libertà : eternità : infamità” o anche “povertà : oscenità : dignità : ingenuità”. Chi legge si fa la stessa domanda di «chi si ferma lì chiedendosi: perché?». Servono a far tornare i conti della metrica anche la collocazione del verbo in fondo alla frase («una macchina che più strade non ha») e la ridondante insistenza sul pronome soggetto («Amanda è libera piena di fantasia / sembra più piccola degli anni che “lei” ha»). E sono vecchie anche immagini come «dentro una lacrima» («siamo nella stessa lacrima», cantava Elisa su testo di Zucchero in “Luce”) o «libera come una rondine», che ricorda – tra l’altro – il Modugno di “Libero" («libero / voglio vivere / come rondine / che non vuol tornar al nido»). Più che attuale, invece, addirittura profetica – guardando alla cronaca di questi giorni – l’ornata perifrasi «notti di Venere, piene di oscenità / giorni di cenere senza più dignità».


Voto: 4+ (il + per la capacità profetica)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.