I Cranberries da agosto di nuovo in studio

I Cranberries da agosto di nuovo in studio
I Cranberries si apprestano ad arrivare in Italia, per tre date del loro tour mondiale, la prima delle quali domenica a Brescia. Inviata a Salonicco per il “Corriere della Sera”, Gloria Pozzi riporta dell’esibizione della band irlandese e intervista la cantante del gruppo, Dolores O’Riordan che, per la seconda volta, è in dolce attesa, come già riportato da Rockol (vedi News). E la O’Riordan conferma che in agosto i Cranberries torneranno in studio per un nuovo album: “Abbiamo già pronte una decina di canzoni, scritte in questi ultimi cinque mesi, durante il tour. Di che parlano? Quali suoni le caratterizzano? Non lo voglio dire, amo le sorprese. Aspettate fino alla primavera 2001, quando il disco uscirà, e capirete”. La cantante dei Cranberries, inoltre, confessa anche un sogno nel cassetto, quello di diventare attrice: “Recitare mi affascina. E davanti alle telecamere non mi faccio intimidire. Ma di fare l’attrice mi riuscirà probabilmente da vecchia. Oggi, ad assorbire tutte le mie energie sono la musica, la mia famiglia, il mio cane, il mio cavallo...”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.